Torna alla Homepage La preparazione del conflitto
 
Nella fase di preparazione del conflitto (ca. tra il 1986 e il 1989) la propaganda impose alle popolazioni del Kosovo e della Jugoslavia una certa lettura dei conflitti sociali. Questa propaganda era diretta e generata soprattutto dall'Úlite serba al potere e da alcuni circoli intellettuali serbi.
Loro volevano far passare il messaggio che esisteva un conflitto insanabile tra i due principali gruppi di popolazione in Kosovo, tra chi ha l'albanese come madrelingua e chi ha il serbo come madrelingua.
vai alla prima pagina di Kosovo
vai alla Mappa
  Avanti vai alla Mappa